Monserrato Sardegna: info, news, spiagge ed eventi a Monserrato e dintorni (Cagliari, Campidano, Costa Sud Sardegna)

È un comune giovane, giovanissimo, nato amministrativamente soltanto nel 1991, a seguito di un referendum, anche se può squadernare secoli di storia: da quel momento, dal 1991, appunto, Monserrato non era più una periferia di Cagliari, ma un comune che poteva vivere di luce propria. Certo, i legami con il capoluogo non si sono mai interrotti e sotto un certo aspetto addirittura fortificati, però ognuno con la sua autonomia, quella culturale, soprattutto.
Monserrato è un posto ordinato, cresciuto sulla spinta edilizia cagliaritana, riuscendo nel contempo a mantenere elementi caratteristici, quelli che ne avevano segnato il cammino nel tempo.

Chissà perché il suo patrono è sant'Ambrogio, chissà quale stranezza della storia ha determinato la presenza spirituale in questa cittadina della Costa Sud della Sardegna del grande Vescovo milanese: però, da secoli è venerato in maniera intensa, tanto da dedicargli una chiesa, costruita nel '500, molto bella e caratteristica, che mischia il gotico al catalano, nei tratti tipici dell'Isola. E gli abitanti di Monserrato aspettano ogni prima settimana di dicembre, quando c'è da celebrare il patrono, quel sant'Ambrogio, che sentono davvero come elemento cardine della comunità.

La «bella» Monserrato è parte del Campidano, della grande pianura, che degrada verso il mare, che si scorge dalle sue abitazioni, verso gli stagni, formatisi nei secoli nel Golfo di Cagliari, verso le saline, verso le spiagge, come il Poetto. Ma la tradizione enogastronomica cittadina guarda indietro, al Campidano. Ed è da lì che arrivano i suoi prodotti tipici, come i formaggi ed i vini. E a proposito di vini, a Monserrato è stata costituita la prima Cantina Sociale della Sardegna, quasi cento anni fa, dando vita ad un esperimento produttivo e sociale, di grande interesse. Un secolo, allora, per specializzarsi, nella produzione di Cannonau, Vermentino, Monica, Nuragus, Moscato e Nasco nei settecento ettari su cui può contare la Cantina. Settecento ettari di vigne, alimentate dal mix dell’aria di mare, che si sposa con quella della flora campidanese, spontanea, profumata, per dar vita a prodotti eccellenti.

Ma se è stato un esperimento la fondazione della Cantina Sociale, ben diversa è l'altra peculiarità di Monserrato: Il Museo delle Ferrovie della Sardegna. Mille metri quadrati di esposizione, che fanno capire l'evoluzione del trasporto su binari dell'Isola, partendo dai cartelli, le bandiere, gli attrezzi, da pezzi di binario per indicare lo scartamento, per poi passare al materiale rotabile, con locomotive a vapore o elettriche, che vengono poi utilizzate anche dal Trenino Verde, che «scorrazza» per l'Isola, e per questo il Museo è allacciato ai binari della rete. Un plastico, molto ben fatto, illustra infine, le caratteristiche delle ferrovie della Sardegna.


Arte, tradizioni e artigianato

Ponte Emanuela Loi di Monserrato

Dal 2009 Monserrato e Sestu (Cagliari) sono collegate da un'opera dell'uomo che coniuga ingegneria, economia e senso civico: il ponte Emanuela Loi, dedicato all'agente donna che perse la vita nella strage di via d'Amelio. Il primo strallato della Sardegna.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Chiesa rurale di San Lorenzo di Cagliari

La chiesa rurale di San Lorenzo di Cagliari, originariamente appartenente al comune di Monserrato: edificata prima del XVII secolo, fu ricostruita nel 1902 con il supporto di tutti i monserratini ed in seguito restaurata nel 1973.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Costume tradizionale femminile monserratino

Tra il folklore e le tradizioni più note e famose della Sardegna trova posto l'abito da donna tipico di Monserrato: su fordallinu, destinato alla nobiltà ed alle appartenenti del ceto benestante.

Scopri di più →
Partner

Corpino Impianti

Corpino Impianti
Via Porto Botte, 92 - 09133 Monserrato (CA)
Tel. 070/582177
E-mail: corpino@hotmail.com

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia di Monserrato

All'interno della Cittadella del Policlinico Universitario ha sede il Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia: dal neolitico alla modernità reperti umani ossei, strumenti, utensili e accessori dei nostri avi.

Scopri di più →
Enogastronomia

Dolianova e i formaggi

Dolianova paradiso gourmand del formaggio a circa 15 Km da Monserrato e nel Sud della Sardegna (provincia di Cagliari): tre pecorini D.O.P., mozzarella di pecora, ricotte fresche, stagionate e affumicate.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Chiesa di Santa Maria de Pauli di Monserrato

Il Culto della Vergine dalla penisola iberica alla Sardegna.

Scopri di più →
Partner

Demetrio Argiolas

Demetrio Argiolas
Via San Valeriano, 30 - 09042 Monserrato (CA)
Tel. 070/571346

Scopri di più →
Il territorio

Campidano: dove la Sardegna è più selvaggia

Monserrato si trova nella piana del Campidano, nel Sud della Sardegna. Tra foreste demaniali, nuraghi, stagni e fenicotteri rosa, enogastronomia...

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

La Chiesa di San Biagio di Quartucciu

A circa 4 Km da Monserrato, sempre in provincia di Cagliari, si trova Quartucciu e l'edificio di culto dedicato a san Biagio, realizzato in stile romanico.

Scopri di più →
Il territorio

Foresta Demaniale Campidano, prezioso patrimonio del Sud Sardegna

La natura incontaminata da ammirare e proteggere in provincia di Cagliari e a pochi Km da Monserrato.

Scopri di più →
Partner

Il Baratto

Il Baratto
V. Mercalli, 2 - 09129 Cagliari (CA)
Tel. 070.402400
E-mail: ilbarattoannunci@gmail.com

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Tomba dei Giganti di Su Tiriaxiu di Dolianova

Le Tombe dei Giganti in Sardegna, testimonianza di civiltà perdute. Ad esempio nel Parteolla, dove si trovano tesori nascosti tra la natura incontaminata come la Su Tiriaxiu di Dolianova, a circa 20 km da Monserrato.

Scopri di più →